Dall’edizione 2015/16, AltoGusto fa tappa all’Enoteca Baita Fraina, il nuovo locale aperto in Largo Poste 17, a Cortina d’Ampezzo.

Cucina semplice e gustosa, improntata su essenzialità e bontà dei prodotti e giusta combinazione dei sapori. La Baita Fraina si trova a due chilometri dal centro di Cortina, alle pendici del Faloria, in mezzo al bosco e con un bel panorama verso le Dolomiti. I piatti da provare sono molti, e tutti rispecchiano la stagionalità dei prodotti. Baita Fraina è gestita da due fratelli: Adolfo Menardi è l’organizzatore e coordinatore dell’impresa famigliare e segue la clientela in sala; Alessandro è lo chef che orchestra la cucina. Le mogli, Anna e Tiziana, dirigono in sala, curando soprattutto la finezza e piacevolezza del servizio. La Baita iniziò la sua attività nel 1958 ed è costituita da quattro accoglienti salette ben arredate a «boiserie» e impreziosite da oggetti e ricordi del passato; le pareti sono coperte di legno e non manca la famosa «stua» in ceramica. In cantina più di 400 etichette di tutte le regioni italiane ed estere.